Logo Alliance Française

Per meglio determinare il profilo di competenza secondo i livelli del QCER

Il DELF e il DALF sono diplomi ora armonizzati sul Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCERL). Essi corrispondono ai 6 livelli del Quadro europeo e ogni livello valuta i candidati nelle 4 competenze, con particolare attenzione all’interazione e alla mediazione.

La Global Language Proficiency Scale mostra tre livelli generali suddivisi in sei livelli comuni:

C2 (Master)

Livello A : utente elementare
 livello introduttivo o di scoperta (A1)
 livello intermedio o standard (A2)
Livello B :utente indipendente
 livello di soglia (B1)
 livello avanzato o indipendente (B2)
Livello C :utente esperto
 C1 (autonomo)
 C2 (Master)

Definizione di un profilo delle qualifiche

Livello A1

Il livello A1 corrisponde a un livello reale di scoperta della lingua (60-80 ore di francese).

L’allievo deve essere in grado di :

  • comprendere e utilizzare espressioni familiari della vita quotidiana e affermazioni molto semplici per soddisfare esigenze concrete
  • presentare se stessi o qualcun altro e fare domande su se stessi (dove vivono, le relazioni, cosa possiedono…)
  • rispondere allo stesso tipo di domande
    comunicare in modo semplice se l’oratore parla lentamente e chiaramente ed è collaborativo

Livello A2

Il livello A2 corrisponde ad un livello intermedio o abituale (circa 200 ore di apprendimento).

L’allievo del livello A2 deve essere in grado di :

  • comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad aree di immediata rilevanza (ad es. informazioni personali e familiari di base, acquisti, geografia locale, occupazione).
  • comunicare in compiti semplici e di routine che richiedono uno scambio semplice e diretto di informazioni su questioni familiari e di routine
  • descrivere con mezzi semplici la sua formazione, il suo ambiente immediato ed evocare soggetti familiari e abituali, evocare soggetti che corrispondono a bisogni immediati

Livello B1

Il livello B1 è il livello di soglia. L’allievo è in grado di “cavarsela” in molte situazioni (circa 380 ore di apprendimento).

L’allievo di livello B1 è in grado di :

  • capire i punti principali di un chiaro input standard su questioni familiari che si incontrano regolarmente sul lavoro, a scuola, nelle attività del tempo libero…
  • affrontare la maggior parte delle situazioni che si incontrano quando si viaggia in una zona in cui si parla la lingua
  • produrre un discorso semplice e coerente su argomenti familiari e nelle sue aree di interesse. Può descrivere esperienze, eventi e sogni, speranze e ambizioni e fornire brevemente le ragioni e le spiegazioni per le opinioni e i progetti.

Livello B2

Questo livello corrisponde ad un livello avanzato, il cosiddetto livello indipendente. Lo studente inizia a mostrare facilità in una serie di situazioni. Questo livello rappresenta generalmente dalle 550 alle 600 ore di apprendimento delle lingue.

L’allievo al livello B2 è in grado di :

  • comprendere il contenuto essenziale di argomenti concreti o astratti in un testo complesso, compresa una discussione tecnica nel suo campo di specializzazione
  • comunicare con un grado di spontaneità e scioltezza che rende la conversazione con un madrelingua priva di stress per entrambi
  • esprimersi in modo chiaro e dettagliato su una vasta gamma di argomenti, esprimere un’opinione su un tema di attualità e spiegare i vantaggi e gli svantaggi delle varie opzioni

 

Diventa difficile valutare se lo studente è in grado di superare questo grado, poiché tutto dipenderà dal suo livello generale. È meglio aspettare che lo studente sia bravo a difendere un’opinione e a discutere prima di incoraggiarlo a fare domanda per il diploma.

Livello C1

Il livello C1 corrisponde a quello che viene chiamato livello di autonomia. Lo studente inizia a mostrare un grado molto elevato di scioltezza e spontaneità, che può essere raggiunto solo dopo 750 – 850 ore di apprendimento della lingua.

L’allievo di livello C1 è in grado di :

  • comprendere una vasta gamma di testi lunghi e impegnativi e cogliere i significati impliciti
  • esprimersi in modo spontaneo e scorrevole senza sembrare di dover cercare le parole
  • utilizzare la lingua in modo efficace e flessibile nella vita sociale, professionale o accademica
  • esprimersi su argomenti complessi in modo chiaro e ben strutturato e dimostrare il controllo degli strumenti di organizzazione, articolazione e coesione del discorso

 

È importante offrirlo agli studenti che sono in grado di argomentare ed esprimersi senza difficoltà reali e non incoraggiarli a venire al diploma se non hanno una mente analitica.

Livello C2

Il livello C2 corrisponde al livello di competenza linguistica. Lo studente è in grado di svolgere compiti accademici avanzati. Gli studenti con più di 1000 ore di apprendimento possono fare domanda.

L’allievo del livello C2 è in grado di :

  • capire senza sforzo praticamente tutto ciò che legge o sente
  • riassumere fatti e argomenti provenienti da varie fonti scritte e orali e riassumerli in modo coerente
  • può esprimersi in modo spontaneo, molto scorrevole e preciso, e può distinguere sottili sfumature di significato in relazione a soggetti complessi

Soyez informés des actualités de l’Alliance